SUCCESSIONE EREDITARIA

Conoscere è il primo passo per risolvere e gestire i problemi

Successioni ereditarie. Solo il termine ci fa venire in mente litigi, documenti da presentare, notai, avvocati, geometri e sempre soldi da sborsare. In Italia esistono delle normative specifiche che regolano le possibili conseguenze di quell’evento naturale, umanamente traumatico, che è il decesso di una persona fisica: il diritto delle successioni ereditarie.

Una persona è un universo di idee, pensieri, storia, relazioni sociali ed interpersonali. Le tracce della sua vita sono tante e di vario genere, alcune muoiono con lei, altre le sopravvivono e rimangono senza qualcuno che può decidere.
Il diritto delle successioni regola appunto questo tipo di relazioni che, in genere, coinvolgono altre persone, e sulle quali il titolare del diritto non può più esprimere la sua volontà.

Queste situazioni complesse rimangono senza un titolare, in balia della volontà di altre persone, per cui il diritto delle successioni si preoccupa di stabilire regole che consentano di trasferirle a qualcuno che ne assuma titolarità, gestione e responsabilità.

I rapporti e i diritti patrimoniali oggetto di successione

Sono situazioni in cui un soggetto (persona fisica nel nostro caso) detto creditore, ha il potere di pretendere un certo comportamento (un dare, un fare, un non-fare) da uno o più soggetti determinati, chiamati debitori. A titolo esemplificativo: pensioni, rendite, crediti in denaro.

Si trasmettono sia dal lato attivo, di chi può pretendere qualcosa, sia dal lato passivo di chi è obbligato a dare qualcosa (debiti).

Può trattarsi di diritti di proprietà, servitù, superficie, enfiteusi, pegno ed ipoteca. Si trasmettono sia dal lato del loro titolare attivo, sia dal lato di chi è obbligato a fare qualcosa. A titolo esemplificativo: denaro, beni mobili e immobili, aziende.

Si possono trasmettere per la difesa dei diritti reali o delle obbligazioni

Esprime una situazione di fatto corrispondente all’esercizio di un diritto reale.

Si tratta di diritti che possono essere fatti valere in giudizio a difesa del possesso.

TERMINI DA CONOSCERE

Richiedi una Consulenza Gratuita

Compila il modulo per chiedere una consulenza gratuita.